Voti totali:

Tutte le storie
13.
Estate del 2019, Io e mia moglie parlavamo di quanto il cancro sia diventato comune e dell’importanza della prevenzione. Ci convincemmo quindi che anche noi ormai entrambi alle soglie dei quaranta dovevamo iniziare a controllarci con frequenza. Superficialmente ed ovviamente senza alcun fondamento logico, continuavo...
 
14.
Io lo ricordo bene, quel giorno sul Monte Bianco. E mi ricordo perfettamente cosa provai nel vedere quella teleferica, che partiva a pochi metri da noi e si inerpicava nel cielo, sparendo tra le nuvole. Babbo e mia sorella Nadia non vedevano l'ora di salirci, di raggiungere quei 4mila metri, guardare il mondo...
 
15.
Raccontare questi momenti forti non è facile. La parola tumore è così tanto diffusa, ma poco conosciuta. Non si parla degli attimi in cui la persona cara scopre che qualcosa nel suo corpo è cambiato. Io le ho detto mesi fa che sentivo un pallino nel suo seno. Insiste col medico per fare una semplice...
 
16.
La vita ci riserva delle strane sorprese ma quando questa si chiama cancro e colpisce lei, moglie e madre della famiglia, improvvisamente ti crolla il mondo addosso. Aspettavamo una bambina, ed era l’unica possibilità che avevamo dopo aver precedentemente superato un adenocarcinoma al primo stadio. Improvvisamente...
 
17.
La tradizione natalizia thailandese era stata rispettata: cena a base di granchi, Messa di mezzanotte in inglese, giro dei locali. La mattina seguente eravamo comunque presto in spiaggia. Nessuno di noi due aveva fatto troppo caso all’entità di quella bassa marea così improvvisa ed estesa, così fino a quando...
 
18.
Non mi sono mai posto questa domanda , ho iniziato questo percorso ascoltando osservando, ho lasciato quel che dovevo fare libero da qualsiasi pensiero che potesse limitarne emotivamente la mia presenza . Gambe cuore testa non sono sufficienti, quello che normalmente usiamo per superare gli ostacoli sono limitati dall...
 
19.
Ciao sono massimo ho 65 anni abito in Toscana impiegato nei cantieri navali la Spezia...la mia breve storia è questa nel 2004 mia moglie ,si ammala di cancro al seno nel frattempo si ammala anche la mia mamma di cancro al seno in un anno mi sono trovato ad accudire due delle donne più importanti della mia vita...
 
20.
Ricordo ancora il giorno in cui fu comunicato alla mia ragazza la diagnosi di Linfoma. Era l'unico giorno in cui ero assente alla visita medica di routine, per via delle lezioni universitarie. Quando lei lo comunicò a me la stessa sera, dopo aver sentito chiamare quel male con la parola "Tumore", realizzai che si...
 
21.
Patchwork Abbiamo sempre giocato con le parole. Bigliettini colorati con pezzetti di frasi, appunti lasciati per casa con pensieri ironici, provocatori, che mettevano il buon umore. Faccine sorridenti, disegnate accanto a sillabe e a trattini. Il suo sorriso continua a provocarmi l’effetto come di un sortilegio,...
 
22.
IL TUO COMPLEANNO SPECIALE Oggi è il tuo compleanno. “Auguri a te piccola mia”. Amo farti gli auguri amo festeggiare il tuo compleanno, questo tuo compleanno speciale. Sono passati già dieci anni da quando il cancro venne a farti visita....
 
23.
BIBLIOTERAPIA e MALATTIA: IL BENEFICIO DELLA LETTURA di Giovanni Savignano La mia amica Altea, per problemi al seno, sta effettuando la chemioterapia, medicina che lei denomina liquore rosso. Pur affrontando con coraggio il percorso oncologico, mostra momenti di tristezza e stati ansiosi, di scoraggiamento. Oltre al...
 
24.
Giunge la sera e la città si prepara alla notte. Un uomo cammina pensieroso. In testa mille domande e poche soluzioni, in mano una busta piena di farmaci. Attraversa non curante la via, solo, giungendo al portone di un palazzo. Entra e sale le scale, giunto alla porta di un appartamento, rimane in silenzio per un...
 
1 2 3